plasmare il controllo del colore al business

Il colore è ormai la linfa vitale di ogni stamperia e fondamentale per la sua continua crescita e successo. Il mondo della stampa si sta muovendo a pieno colore; abbiamo assistito a una transizione drammatica dalla stampa monocromatica a quella a colori nei documenti per ufficio e nelle applicazioni di stampa commerciale. Nel clima operativo corrente non c'è spazio per uno scarso controllo del colore o risultati di stampa inconsistenti in offset o digitali.
Paul Sherfield ·3 Marzo 2018

Il colore è ormai la linfa vitale di ogni stamperia e fondamentale per la sua continua crescita e successo. Il mondo della stampa si sta muovendo a pieno colore; abbiamo assistito a una transizione drammatica dalla stampa monocromatica a quella a colori nei documenti per ufficio e nelle applicazioni di stampa commerciale. Nel clima operativo corrente non c'è spazio per uno scarso controllo del colore o risultati di stampa inconsistenti in offset o digitali. Il controllo del colore è ora un requisito di base per tutte le stampanti, ma meno di 15% ha un flusso di lavoro con gestione del colore completamente automatizzato. Un processo di gestione del colore può comportare costi enormi dall'ambiente di produzione attraverso prove accurate, riducendo i tempi di configurazione della macchina e migliorando le velocità di esecuzione, per non parlare della possibilità di garantire colori e qualità coerenti sia nei lavori offset che digitali.

Informazioni sull'istruttore

+ 1511 iscritto
Non iscritto

CourseIncludes

  • 5 Lezioni